News - Fratelli d'Italia Padova

Vai ai contenuti

PROPOSTA M5S SU BANCHE ISLAMICHE

Fratelli d'Italia Padova
Pubblicato da in Comunicati · 28 Marzo 2017
Tags: bancheintegrazione
Banche islamiche che rispettino i precetti della Sharia. Questa la ricetta politica che il M5S, per bocca del Sindaco di Torino Chiara Appendino, vorrebbe mettere in campo per favorire l'integrazione degli islamici nel nostro Paese e nello stesso tempo ridare slancio all'economia.
"Una proposta che definire assurda è poco - afferma il Consigliere regionale e Coordinatore per il Veneto di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale, Sergio Berlato - Secondo la Appendino il nostro sistema bancario dovrebbe adottare un sistema creditizio conforme alla sharia per favorire l'acquisto di immobili da parte dei musulmani. Dopo i disastri bancari degli ultimi anni che hanno condizionato la vita di migliaia di famiglie e di imprese, per il Movimento 5 Stelle la priorità è renderlo più congruo alle esigenze degli islamici, favorendo così una colonizzazione economica oltre a quella culturale già in atto" precisa il Consigliere Berlato."Il Movimento 5 stelle dovrebbe capire che sono gli stranieri a doversi integrare - ricorda Berlato - e che l'integrazione passa per l'accettazione delle nostre regole, della nostra cultura e delle nostre tradizioni, e non nel loro stravolgimento per accontentare, in una sorta di gara alla sottomissione culturale, gli ultimi arrivati" afferma in conclusione della nota Sergio Berlato.
Ufficio stampa Sergio Berlato
Consigliere regionale e Presidente Terza Commissione
Coordinatore per il Veneto di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale



Torna ai contenuti